Quando La Psiche Ci Influenza

caduta dei capelli

Alopecia Da Stress

  È noto a tutti che le persone stanno affrontando una vita sempre più frenetica e lo stress è diventato la malattia del secolo, una risposta naturale del corpo a situazioni minacciose e irritanti, questi tipi di situazioni possono causare squilibri emotivi.

  Sebbene una certa quantità di stress sia naturale e persino positiva, se non ben canalizzata, può trasformarsi in un fattore scatenante per gravi problemi fisici.

   La caduta dei capelli può avere cause diverse, non dovute esclusivamente a una predisposizione genetica all’alopecia, è l’effetto di uno stile di vita negativo, stati d’ansia, affaticamento, esperienze traumatiche e una dieta inappropriata. Psicologicamente, ci deve essere un equilibrio per poter mantenere il nostro corpo sano.

  Sfortunatamente, questa reazione si verifica naturalmente quando il corpo si sente in pericolo ed è la causa di molte malattie.

Conseguenze fisiche dello stress (compresi i capelli)

Di solito, quando una persona è molto stressata, si hanno i seguenti sintomi:

  • irritabilità
  • ansia
  • paura
  • può provare incertezza e confusione
  • le relazioni interpersonali sono gravemente compromesse

difficoltà di concentrazione, memoria                                                      

  • preoccupazione ingiustificata, sono giudicate severamente e pensano al futuro con incertezza
        Lo stress può portare a abusi o aumento del consumo di alcol o tabacco e persino allo sviluppo di dipendenze pericolose (ad es. droghe o pillole)

    A livello fisico, una persona estremamente stressata noterà come i capelli si assottigliano, diventano fragili e finiscono per cadere. Inoltre, si soffre costantemente di mal di testa, problemi digestivi, mal di gola e mal di schiena e può causare problemi respiratori e palpitazioni.

Perché lo stress provoca la caduta dei capelli?

Il cervello è in grado di percepire le situazioni negative della tua vita e, di fronte a un’esperienza pericolosa inizia a produrre gli ormoni dello stress.

  A questo punto, le ghiandole surrenali iniziano a secernere il cortisolo in eccesso a sfavore di altri ormoni importanti, come l’aldosterone o gli ormoni androgeni, causando un vero caos al livello corporeo, uno squilibrio ormonale che può manifestarsi in tanti modi diversi.

  Ansia permanente, nervosismo, insonnia, appetito alto o basso: tutti questi hanno effetti molto negativi sui nostri capelli. Uno dei risultati che si verificano dopo una ripetuta esposizione allo stress è la perdita di peli in eccesso in varie forme.

 Può verificarsi alopecia areata, una malattia che può essere scatenata dallo stress in cui i capelli cadono massicciamente, specialmente in alcune aree, portando persino alla perdita totale. Se noti cambiamenti nell’ornamento dei capelli, prova a perfezionare il tuo stile di vita o rivolgiti a un dermatologo.

  Il telogen effluvium è un’altra condizione molto comune che si verifica a causa di una vita disordinata che si manifesta con la transizione improvvisa e prematura dei capelli dalla fase di crescita alla fase di riposo, a seguito del quale, dopo 2-3 mesi, i capelli inizieranno a cadere in modo massiccio.

  L’effluvio in telogen si distingue per il fatto che la perdita non determina né la comparsa di chiazze, né si localizza esclusivamente nella parte anteriore e nell’apice della testa, ma interessa tutta la superficie del cuoio capelluto.

  Fortunatamente, il fenomeno tende a risolversi spontaneamente nell’arco di qualche mese, una volta superato il fattore forte stressante (es. lutto, parto, incidenti, privazione di libertà, interventi chirurgici e malattie), i capelli iniziano a rigenerarsi e dopo 6-9 mesi ricrescono.


Cosa puoi fare per prevenire la perdita dei capelli?

Per la salute del corpo e mente è necessario considerare i seguenti fattori: riposo, dieta sana, riduzione dello stress e sport. Se ritieni che la vita quotidiana sia sfuggita al controllo e ti stia colpendo mentalmente e fisicamente, ricorri a metodi di rilassamento.   

  Massaggio, meditazione, yoga, un appuntamento con gli amici o un semplice bagno caldo possono aiutarti a staccarti dallo stress. Scegli l’opzione giusta per te e non esitare a rivolgerti a uno professionista del benessere per aiutarti a sbarazzarti dei problemi quotidiani.
  Una dieta sana sarà in grado di produrre i nutrienti necessari per capelli sani. Evita di mangiare caotico, è l’ideale consumare 3 pasti al giorno ricchi di vitamine. Gli alimenti consigliati per chi si trova ad affrontare lo stress sono: salmone, uova, noci, bacche, patate dolci, verdure a foglia verde, conchiglie, lenticchie, fagioli, pollame biologico e altri.

  Il riposo è il benvenuto perché aiuta il corpo a riprendersi da momenti difficili e, quando siamo stressati è estremamente importante. Durante il sonno, il corpo subisce una serie di processi vitali per un migliore funzionamento del corpo e, indipendentemente dallo squilibrio subito da esso, il riposo aiuterà a ripristinarlo.

  L’attività fisica è molto utile anche per le persone che soffrono di stress e agitazione, praticata regolarmente, a bassa intensità, avrà solo benefici e produrrà uno stato di benessere.

  Prenditi cura di te, la persona più importante della tua vita devi essere tu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: