Il Potere Curativo Della Riflessologia

trattamento sul piede

Un trattamento perfetto per una vita sana, felice e piena di energia.

 Cos’è la felicità? Ha connotazioni diverse per ogni persona.

Si può indurre l’effetto a cascata della felicità con l’aiuto dell’trattamento riflessologico?

  Con la pressione costante che si sperimenta ogni giorno, c’è bisogno di quel qualcosa in più che aiuti a liberarsi dallo stress. Per sentirsi felici e pieni di energia. Il segreto per un diverso stile di vita sono gli ormoni (neurotrasmettitori) della felicità. Vale a dire endorfina, serotonina / melatonina, dopamina e ossitocina.

Vengono costantemente prodotti nel corpo. Influenzano l’umore, le emozioni e così via, evocando una felicità sfrenata.

Come ci aiutano questi ormoni?

Le Endorfine

La parola “endorfina” è in realtà una versione abbreviata di “morfina endogena “. Credo che tutti conoscono l’effetto della morfina sul nostro corpo. Riesce addirittura a bloccare sintomi dolorosi molto forti. Quindi, possiamo dire che le endorfine = antidolorifici naturali.

Esistono diversi tipi di endorfine, che in un certo senso aiutano a generare un sistema di “ricompensa” dell’benessere. Questo prolifera da diverse azioni che stimolano la salute come mangiare sano o consentire interazioni sociale positive.

L’intenso esercizio fisico è uno dei modi per aumentare i livelli di endorfine nel corpo, anche del 500%. Creano un “sballo” naturale che blocca le emozioni negative.

La riflessologia aiuta anche a “sprigionare” le endorfine.

La Serotonina e la Melatonina

 La serotonina (l’ormone dell’buonumore) è un neurotrasmettitore prodotto dal cervello e intestino.

La melatonina è un ormone secreto prevalentemente dalla ghiandola pineale (epifisi).

La serotonina e la melatonina insieme migliorano l’umore nel modo giusto, rendendoci felici e contenti.  Il livello di serotonina presente nel cervello influisce in modo diretto sulla produzione di melatonina. Con dei livelli di serotonina bassi, la capacità di produrre melatonina viene ridotta.  Così il ritmo quotidiano di una persona si vede alterato.

La vitamina D

Aiuta nella produzione di serotonina. La luce solare è un modo naturale per aumentare e stabilizzare i livelli di vitamina D. D’altronde, la melatonina viene prodotta di notte. Quindi dovresti dormire al buio per aumentare la melatonina. La luce artificiale di notte ostacola la produzione di melatonina. La sua assunzione di giorno può provocare gravi scompensi chimici al livello corporeo.

La Dopamina

Noto come ormone del piacere. Si attiva quando si vuole raggiungere un obiettivo. I processi dell’rilascio della dopamina sono leggermente più complessi. Viene prodotto in diverse parti del cervello e viene quindi rilasciato dall’ipotalamo.

L’Ossitocina

È prodotta dall’ipotalamo e viene rilasciata nel flusso sanguigno dalla ghiandola pituitaria. Conosciuta come “l’ormone dell’amore”, rilasciata nel momento del contatto fisico. Gesti semplici come strette di mano, massaggi e abbracci possono sprigionare l’ossitocina.

Il potere curativo della riflessologia e la felicità

La riflessologia è una tecnica olistica che aiuta a rafforzare la tua salute. La produzione di “ormoni della felicità” attraverso la riflessologia è possibile attivando tre zone riflesse: ipotalamo, pineale e ipofisi.

Quindi, ogni volta che ti senti triste e depresso, prova a premere i punti riflessi di pressione su posizioni specifiche del piede.

Secondo la medicina tradizionale cinese, l’energia vitale del corpo, o “qi”, scorre lungo i canali invisibili noti come meridiani. I blocchi sui meridiani causano dolore e malattia.

La pressione su alcuni punti riflessi rilascia le endorfine. Di conseguenza, blocca la trasmissione dei segnali del dolore lungo i nervi.

Come possiamo ricaricarci energeticamente?

Sempre più persone si svegliano già stanche, senza energia. Altri fanno fatica ad addormentarsi e si alzano spesso nell’arco della notte. Anziché affidarti ai farmaci per poter dormire, prova la digitopressione. 

È dimostrato che può aiutare coloro che soffrono di insonnia. Cosi possono sperimentare una migliore qualità del sonno.

Questi sono alcuni dei punti per promuovere la salute, la felicità e il benessere:

Neiguan (o la “porta interna”)

Come trovare il punto?

Con il palmo rivolto verso l’alto, a 3 dita(2cm) sopra la piega trasversale del polso, tra i due tendini della mano.

Devi esercitare una pressione costante sul punto, il che ti aiuterà a rilassare la sensazione di tensione interna. Aiuta a promuovere il rilassamento e calma lo spirito.Neiguan è anche uno dei punti riflessi più efficaci per eliminare i problemi di sonno.

Shimien

Si trova alla base della pianta del piede, al centro del tallone.  Massaggiate questo punto in entrambi i piedi,  per qualche minuto per stimolare il rilassamento e combattere l’insonnia.

Shenmen (“porta dello spirito” o “porta della mente”)

Questo punto ci aiuta e a regolare i flussi di energia verso il cuore. Si trova alla base del polso, sotto il mignolo. Esercitate una pressione costante, per qualche minuto con il pollice della mano opposta.

Anmian

È l’unico punto riflesso correlato al sonno localizzato sulla testa. Può essere trovato appena sotto l’orecchio, nella zona del collo situata poco prima della linea mandibolare.
Usando l’indice e il medio premi con decisione la rientranza per 15-20 minuti. Questo è sufficiente per farti sentire rilassato, assonnato e calmo.

Il potere curativo della riflessologia plantare

Risolvi lo squilibrio delle ghiandole surrenali

I punti della riflessologia vengono usati da secoli per affrontare la stanchezza estrema e l’insonnia derivanti dall’esaurimento surrenale.

Al risveglio ti senti già esausto? Hai bisogno della caffeina e dello zucchero per andare avanti durante il giorno? Ti senti svogliato ed estremamente lunatico per la maggior parte delle tue ore di veglia? Potresti soffrire di stanchezza o esaurimento surrenale.

Lo stress cronico di lunga durata può affaticare le ghiandole surrenali. Loro sono la ragione della nostra risposta “combatti o fuggi”. Troppo stress può portare a un’eccessiva secrezione di cortisolo dalle ghiandole surrenali. Se hai difficoltà a gestire lo stress, invariabilmente le tue ghiandole surrenali sono sovraccariche di lavoro.

Trattando i punti riflessi per le ghiandole surrenali, puoi inviare loro l’energia curativa.  Con il tempo, mentre il flusso energetico viene ricostruito, il corpo fisico si riprende e guarisce.

punti riflessologia

I punti riflessi delle surrenali

Si trova appena sopra il punto del rene, sulla pianta di ciascuno dei tuoi piedi.

Puoi trattare questi punti usando i tuoi pollici. Premi il punto e poi ruota il polso verso il mignolo.

Trattalo per 15-30 secondi alla volta e aumenta gradualmente fino a 2 minuti al giorno. A volte potresti essere troppo stanco per farlo ogni giorno. Prova a massaggiare l’area almeno due o tre volte a settimana.

Il punto riflesso della tiroide

L’ipotiroidismo si verifica quando la tiroide non è in grado di produrre abbastanza tiroxina. Di conseguenza, il metabolismo diventa lento. Una bassa funzionalità tiroidea porta a una serie di sintomi come sensazione di stanchezza, lentezza e depressione.

La funzione tiroidea diminuisce gradualmente nel tempo. Trattando regolarmente il suo punto riflesso, aiuta a ripristinare l’equilibrio a lungo termine.

Come individuare e massaggiare il punto riflesso della tiroide

Queste zone riflesse si trovano sotto l’attaccatura degli entrambi alluci. Le arre tiroidee formano dei piccoli rigonfiamenti.  Usa sempre i pollici. Inizia dalla parte superiore della pianta del piede appena sotto il punto tra l’alluce e il secondo dito. Copri tutta la zona, con un movimento altalenante (“a lombrico”) dal interno, verso il bordo esterno del piede.

Punto riflesso dei reni

I reni sono il ricettacolo dell’energia vitale. Se il Qi renale è debole, anche gli altri tipi di Qi del tuo corpo ne risentono.

Ecco alcune cose da tenere a mente per non appesantire l’energia dei reni. Le cose che influenzano il Qi dei reni sono lo stress, il superlavoro, spingersi costantemente troppo forte, troppo esercizio fisico o allenamento eccessivo e / o insonnia.

Pertanto, la maggior parte dei casi di affaticamento, stanchezza o mancanza di energia, affaticamento cronico, ipotiroidismo e esaurimento surrenale possono essere ricondotti a una carenza dei reni. Il solo trattamento del punto riflesso può aiutare a ripristinare la tua energia vitale.

Come individuare e massaggiare i punti riflessi renali

I riflessi dei reni si trovano sulla pianta sinistra e destra, al centro del arco plantare, nella zona del terzo metatarso, nel punto più profondo. Tratta questo punto dal alto verso il basso, coprendo tutta l’aria. Usa sempre il movimento “al lombrico”.

Ricordati sempre che lo stato dei tuoi reni influenza la tua salute generale.

Apporta modifiche al tuo stile di vita

Devi provare a eliminare lo stress e la fatica. Il punto cruciale della medicina occidentale è curare la malattia identificando i sintomi. Questo viene considerato un trattamento sintomatico.

Tuttavia, i trattamenti olistici, riflessologia inclusa, si concentrano principalmente sul trattamento delle cause. Identificano la malattia attraverso le disfunzioni energetiche.  

La stanchezza e la mancanza di energia sono un problema così complesso. Devi scavare in profondità per scoprire le cause più profonde. solo allora sarai in grado di superare la fatica. Ti sentirai più energico e pronto a raggiungere i tuoi obiettivi.

Dilettarti in troppe cose, senza trarre felicità da nessuna, non ha senso. Ti sentirai gradualmente angosciato e abbattuto, incapace di superare i problemi quotidiani.

Tutti noi stiamo cercando la felicità. Purtroppo per alcuni di noi rimane un sogno sfuggente. La riflessologia può aiutarti a trovare il tuo giusto percorso. Potrai liberarti da tutte le energie negative. La positività mentale può aiutarti a affrontare tutte le sfide.

Questa terapia lavora i piedi ma coccola l’anima. Arma la tua immunità con i benefici della riflessologia e raccogli i frutti.

Un pensiero su “Il Potere Curativo Della Riflessologia

  1. Interessante e veramente utile. L’ ho praticato molto in Oriente, India, Cina, Nepal, Vietnam e Birmania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.